I test di recettività endometriale

Lug 15, 2021

Tra le novità degli ultimi anni in materia di fecondazione assistita spiccano sicuramente i test di recettività endometriale.

Cosa sono e a che cosa servono? Facciamo un po’ di chiarezza in merito.

Il fallimento del trattamento di fecondazione assistita può essere dovuto ad innumerevoli cause, tra cui la qualità dell’embrione, che oggi può essere identificata con i test genetici preimpianto, e una alterata recettività endometriale.

L’endometrio, infatti, ha una finestra di impianto, che indica la possibilità di ricevere e far attecchire l’embrione.

Se nella maggior parte delle donne, in oltre il 90%, questa corrisponde al 19° giorno del ciclo, in alcune pazienti può essere precedente, oppure successiva.

Perché l’impianto avvenga, è infatti fondamentale non solo che l’embrione si sviluppi correttamente, ma anche che l’endometrio raggiunga la fase di ricezione e, di conseguenza, che tra embrione ed endometrio vi sia una comunicazione.

 

Oggi, vi sono numerosi test genetici che diagnosticano la finestra di impianto, analizzando circa 238 geni correlati allo stato di recettività endometriale.

Con lo sviluppo della tecnologia microarray è stato possibile valutare tale espressione genica con RNA ottenuto da un campione di tessuto endometriale.

La biopsia endometriale, che viene appunto eseguita in uno specifico momento sia nel ciclo con preparazione endometriale farmacologica che in quello spontaneo, viene effettuata con catetere tipo Pipelle o simile ed è solo minimamente fastidiosa.

Questo permette, qualora venga individuata una finestra di impianto diversa da quella canonica e quindi normalmente attesa, di poter posticipare o anticipare il transfer embrionario, ed avere quindi maggiori possibilità di impianto e di gravidanza.

 

 

 

Articoli recenti

Prima visita online gratuita
con i nostri specialisti

Il nostro obiettivo è quello di realizzare  nel migliore
dei modi il vostro desidero più grande

Prenota il tuo consulto sul percorso
di fecondazione assistita

Compila il form indicando i tuoi dati di contatto. Il nostro staff sarà lieto di organizzare il tuo primo incontro GRATUITO CON LO STAFF MEDICO per una consulenza sul percorso di PMA. Prenderemo in esame la situazione in modo personalizzato e accurato.

Compila il form indicando i tuoi dati. Il nostro staff sarà lieto di organizzare il tuo primo incontro GRATUITO CON LO STAFF MEDICO per una consulenza sul percorso di PMA. Prenderemo in esame la situazione in modo personalizzato e accurato

Prenota ora

Informativa sul trattamento dei dati personali *