K

Tecniche PMA

Inseminazione intrauterina

L’inseminazione intrauterina è una tecnica semplice e poco invasiva. Con A.G.I.  Medica può essere effettuata anche in regime di convenzione con il Sistema Sanitario Nazionale

Con questa tecnica l’incontro tra spermatozoi e ovocita così come la fecondazione avvengono normalmente all’interno dell’apparato genitale femminile.
L’Inseminazione Intrauterina (IUI) è una tecnica di PMA di I Livello (le Tecniche di primo livello sono semplici e poco invasive). Essa prevede che il liquido seminale, opportunamente preparato, venga depositato direttamente in utero, in modo da incrementare la presenza di spermatozoi in prossimità dell’ovocita e favorire la fecondazione.
Il trattamento può essere eseguito monitorando l’ovulazione spontanea della partner femminile o sottoponendo la paziente ad una stimolazione ormonale a base di gonadotropine per promuovere la crescita follicolare per un periodo di tempo variabile dai 10 ai 14 giorni.
In coincidenza dell’ovulazione indotta farmacologicamente, il partner maschile produrrà un campione di liquido seminale che, dopo capacitazione, verrà introdotto nella cavità uterina mediante un catetere flessibile. 

La tecnica avviene in regime ambulatoriale, è indolore e non sono necessari particolari accorgimenti successivi da parte della donna.

    Prenota subito la prima visita gratuita online!

    Per garantire la sicurezza dei propri pazienti e del proprio personale, A.G.I. Medica ha adottato un PROTOCOLLO SICUREZZA COVID19 secondo le norme vigenti

    Inseminazione intrauterina

    01. Monitoraggio dell’ovulazione

    Viene monitorata l’ovulazione che può essere spontanea o sotto leggera stimolazione ormonale

    02. Preparazione del liquido seminale

    Dopo aver valutato la qualità del liquido seminale, si passa a selezionare gli spermatozoi mobili

    03. Trasferimento

    Il ginecologo inserisce un sottile catetere nell’utero della paziente dove vengono rilasciati gli spermatozoi mobili

    04. Test di gravidanza

    Dopo 15 giorni dall’inseminazione, viene eseguito un dosaggio ormonale su sangue per verificare l’eventuale gravidanza


    L’inseminazione artificiale si può realizzare con un campione di liquido seminale del partner o di un donatore. Può essere indicata in casi di: 

    • Infertilità idiopatica;
    • Infertilità maschile di grado lieve;
    • Fattore cervicale;
    • Endometriosi I stadio.

     

    Prima visita online gratuita
    con i nostri specialisti

    Il nostro obiettivo è quello di realizzare  nel migliore
    dei modi il vostro desidero più grande

    Contattaci per prenotare un appuntamento o per chiedere maggiori informazioni

    Compila il form indicando i tuoi dati di contatto. Il nostro staff sarà lieto di organizzare il tuo primo incontro GRATUITO CON LO STAFF MEDICO per una consulenza sul percorso di PMA. Prenderemo in esame la situazione in modo personalizzato e accurato.

    Compila il form indicando i tuoi dati. Il nostro staff sarà lieto di organizzare il tuo primo incontro GRATUITO CON LO STAFF MEDICO per una consulenza sul percorso di PMA. Prenderemo in esame la situazione in modo personalizzato e accurato

    Richiedi senza impegno maggiori informazioni o prenota una prima visita con noi

    Informativa sul trattamento dei dati personali *