Aperto:Lun - Ven, 8:00 - 17:00 - Sab, 08:00 - 13:00
Viale Toselli, 94/F - SIENA
Chiamaci0577 222224

CONSULENZA NUTRIZIONISTA

Negli ultimi anni l’interesse generale nei confronti dell’alimentazione e del mangiar bene e sano è incrementato in modo esponenziale. Numerosi studi hanno evidenziato come una corretta alimentazione sia correlata ad una aumentato tasso di gravidanza nei cicli di PMA.

Una alimentazione sana agisce, infatti, non solo sulla qualità ovocitaria, ma anche sullo sviluppo dell’embrione, avendo quindi un ruolo importante sia nella fase preconcezionale, che in quella gestazionale. Anche dal punto di vista maschile è ben noto l’effetto benefico degli antiossidanti sugli spermatozoi; infatti tali sostanze, contenute in diversi alimenti, portano al miglioramento della qualità seminale.

Una alimentazione corretta prevede il consumo di cibi tipici della dieta mediterranea, come pesce azzurro, verdura, legumi, olio d’oliva e cereali non raffinati. Gli alimenti da evitare, invece, sono principalmente gli zuccheri semplici, come quelli contenuti in dolci e bevande zuccherate; anche l’assunzione di proteine di derivazione animale e latticini dovrebbe essere moderata.

Microelementi come le vitamine e i minerali, per i quali si può ricorrere ad integratori specifici, assumono una notevole importanza in un’alimentazione che mira a migliorare lo stato di fertilità di un individuo. Tra questi il più noto ed il più utilizzato è sicuramente l’acido folico, la cui assunzione è consigliata per la prevenzione dei difetti del tubo neurale già in epoca preconcezionale. Altre vitamine essenziali sono quelle del gruppo B, mentre tra i minerali è consigliata una corretta assunzione di calcio, zinco, rame, iodio e magnesio.

Un adeguato stile alimentare, soprattutto in presenza di patologie specifiche, può essere utile nel migliorare le performance dei trattamenti di fecondazione assistita; in questi casi, infatti, si può ricorrere a protocolli dietetici in grado di stabilizzare la patologia stessa, in modo da evitare che essa possa interferire negativamente sulla fertilità della coppia.

Nell’ottica di una cura completa della coppia infertile e sempre al passo con l’attualità e con la ricerca, nel nostro Centro offriamo ai pazienti la possibilità di effettuare una consulenza con esperti in Nutrizione, per pianificare una dieta specifica e personalizzata.