Consigli alimentari

Consigli alimentari

Consigli alimentari e stile di vita in tempi di isolamento

 

Smart working e il tanto tempo passato a casa aumentano la nostra sedentarietà. 
Chi di noi non ha mangiato per noia in questo periodo di isolamento?
Evitare gli eccessi alimentari, magari con cibi non salutari, non è facile. 
Ma se osserviamo un aumento di peso in questo periodo, è bene iniziare ad analizzare la nostra alimentazione e anche l’attività fisica.
Possiamo pensare di seguire un’alimentazione saggia e razionale senza rinunciare alla piacevolezza di sapori vari e gradevoli.
Ma come fare???

Qualche accorgimento: non consumare cibi precotti, portare a tavola solo ciò che si desidera mangiare, non assaggiare durante la preparazione.
Riduciamo il consumo di grassi: margarina e burro possono essere sostituiti dallo yogurt nella preparazione di dolci. Se facciamo una torta, guarniamola con la frutta fresca.
Fra gli spuntini privilegiamo spremute, centrifugati e frutta fresca.
Frutta anche a colazione! In questo periodo abbiamo più tempo e quindi impariamo a prepararci una sana colazione che contribuisca ad aumentare in maniera significativa gli apporti di minerali e vitamine utili per la protezione dalle infezioni.
Approfittiamo di questo periodo per migliorare il nostro stile di vita, supereremo meglio questo momento tra le mura di casa ed eviteremo di mettere su chili di troppo!
Quindi: consumiamo 5 porzioni al giorno di frutta e verdura, fonti di minerali e vitamine utili a rafforzare le difese immunitarie e la protezione delle vie respiratorie.
Manteniamo una regolare attività motoria: cyclette, tapis roulant, ma anche ginnastica a corpo libero, se possibile 1 volta al giorno.
Se possibile esponiamo ogni giorno al sole braccia e gambe per favorire la sintesi endogena di vitamina D.
Sfrutta questo periodo per imparare a cucinare cibi sani senza rinunciare al gusto e nel rispetto delle nostre tradizioni mediterranee. Ne gioveranno salute e umore!