Com’è fatto un Embrione

Com’è fatto un Embrione

Come è fatto un embrione?

Ne parliamo tanto, nel nostro lavoro, qui con l’aiuto di qualche riga e un po’ di immagini potete scoprire come si forma!

Sapete che quando lo zigote (prodotto dalla fecondazione dello spermatozoo da parte dell’ovocita) ha raggiunto lo stadio di due cellule, va incontro ad una serie di divisioni, che comportano un aumento del numero delle cellule. Queste diventano sempre più piccole a ogni divisione e prendono il nome di blastomeri.

Dopo la terza divisione i blastomeri diventano una massa compatta e tre giorni dopo la fecondazione le cellule dell’embrione si dividono di nuovo per formare la morula, composta da 16 cellule.

Gradualmente si forma poi la blastocisti, in cui le cellule della massa cellulare interna sono localizzate a un polo e quelle della massa esterna (trofoblasti) diventano piatte e formano la parete epiteliale della blastocisti